Abbandono della mondezza e psicologia del pedone

La questione rifiuti abbandonati rivela sicuramente l’inciviltà di alcuni cittadini e l’inefficienza della manutenzione e del controllo del territorio, ma ha anche dei risvolti molto sottili: sono notati da soprattutto da chi circola a piedi, provocando o una reazione di disgusto o al contrario uno stato psicologico di rimozione che provoca apatia e indifferenza da parte dei cittadini che cercano fisiologicamente di non vedere ciò che sono costretti a vedere.

 

 Le conseguenze sono di due ordini: disincentivazione del traffico pedonale (già provocato dallo stato pietoso di alcuni marciapiedi o addirittura dalla assenza degli stessi) e disamore per la propria città, quest’ultimo mette in moto un circolo vizioso.

Fate voi la lista dei problemi che nascono a loro volta in seguito alla disincentivazione del traffico pedonale e al disamore dei cittadini per la propria città.

Abbandono della mondezza e psicologia del pedoneultima modifica: 2008-03-20T11:25:00+01:00da maxfabbri
Reposta per primo quest’articolo