Il mercato coperto non è in crisi

Contrariamente a quanto sostengono i commercianti, sempre avvezzi al lagno, che continuano a dirci che il mercato coperto di Via Marconi di Novara è in seria crisi, vi mostro queste immagini che, come al solito, parlano da sole. Voglio dire che non è possibile che il mercato coperto versi in un reale stato di crisi visto il frenetico brulicare di frequentatori anche di notte. Naturalmente io amo documentare: ecco cosa sono riuscito a fare.

Una delle foto è di qualità pessima, ma lo schifo non sta nella mia tecnica fotografica, purtroppo. Considerate, cari visitatori, che questi simpatici e attivissimi clienti del mercato coperto non amano molto i curiosi e, quando si sentono osservati, corrono velocissimi verso i loro nascondigli. Vi assicuro: sono migliaia!

Alcuni enormi, altri piccolissimi. Ovunque. Alcuni sono così numerosi ed ammassati che sembra di vedere una semplice macchia di grasso sull’asfalto, se li disturbate li vedete andare in ogni direzione e scoprirete che erano dediti a cibarsi degli avanzi del commercio diurno. Pensate che (e mi viene ancora un brivido se ci penso) alcuni di loro, presi letteralmente dal panico cercavano di trovare riparo sotto le suole delle mie scarpe!

IMG_4110.JPG

IMG_4109.JPG

 

 

 

 

 

 

p.s. le foto sono di Settembre, le carico solo oggi perché avevo perso la scheda di memoria. Se avete lo stomaco forte potete ingrandirle  cliccandoci sopra.

Il mercato coperto non è in crisiultima modifica: 2008-11-06T23:00:00+01:00da maxfabbri
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento