Quando manutenzione significa sicurezza

 

crepa_sottopassaggio.jpg

Ancora sulla manutenzione, quindi. Tema molto sentito dai cittadini, meno dai nostri amministratori sia pubblici che privati. E la ragione è semplice: la manutenzione è considerata soprattutto un costo e inoltre “rende” molto meno rispetto alla realizzazione di nuove opere; se non altro per quanto riguarda l’immagine di chi le commissiona.

Ma tenere in ordine strade e marciapiedi non significa forse onorare la propria città e i propri concittadini al pari di un monumento al centro di una nuova rotonda? E soprattutto mantenere decorosa una città non significa forse fare un investimento sull’immagine complessiva della città stessa? 

ingrandimento_crepa.jpg

In questo caso la situazione è un po’ più grave e le foto denotano uno stato di grave abbandono: una parte molto ampia di intonaco del sottopassaggio di Corso Risorgimento sta per staccarsi e cadere sulla sede stradale. Le due immagini fanno capire bene quale sia la situazione, anche di pericolo, che si è venuta a creare.

(cliccare sulle foto per ingrandirle)

Quando manutenzione significa sicurezzaultima modifica: 2010-10-26T11:27:00+02:00da maxfabbri
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento