Precipitosi o riflessivi?

Riprendo con convinzione la scrittura di nuovi articoli su questo mio blog, ma non parlo, per una volta, di questioni prettamente locali, colgo invece l’occasione per fare alcune considerazioni sull’uso di internet per “fare comunicazione”. Lo faccio prendendo a prestito alcune parole di un articolo appena letto su l’Espresso dell’ 11 Agosto 2011. L’articolo parte dall’errore grossolano commesso da tutte … Continua a leggere

Un 25 aprile novarese

    Novara, 25 Aprile 2009   Manifestazione un po’ sottotono a Novara per l’occorrenza della festa della liberazione. Non al Broletto, a causa di lavori di ristrutturazione (si spera assennati), ma in Piazza Cavour, davanti al monumento ai caduti.   Una banda, abbastanza intonata, ha strimpellato svogliatamente un pacato inno di Mameli e una più briosa, ma fuori contesto, … Continua a leggere

25 Aprile e referendum sull’informazine

Una giornata veramente speciale. E soprattutto non esclusiva, ma inclusiva. Mi sento veramente il continuatore e portabandiera dei nostri nonni, di chi ha sempre festeggiato in piazza il 25 Aprile della Liberazione. Personalmente, alle ore 11, mi sono staccato dagli impegni della piazzetta Delle Erbe di Novara e sono stato al “Broletto” per la commemorazione ufficiale con le autorità cittadine. … Continua a leggere

In vino falsitas

L’ultima inchiesta scioccante del settimanale l’Espresso (n.14 del 10 Aprile 2008) ha rivelato l’ennesima vergogna italiana: una sbaorditiva megasofisticazione alimentare che riguarda una quantità di 70 milioni di litri di vino che è risultato essere stato prodotto con acidi, fertilizzanti, e altre sostanze tossiche. Alcuni vini conterrebbero addirittura meno del 30 percento di uva, una minima quantità solo per dare … Continua a leggere