Precipitosi o riflessivi?

Riprendo con convinzione la scrittura di nuovi articoli su questo mio blog, ma non parlo, per una volta, di questioni prettamente locali, colgo invece l’occasione per fare alcune considerazioni sull’uso di internet per “fare comunicazione”. Lo faccio prendendo a prestito alcune parole di un articolo appena letto su l’Espresso dell’ 11 Agosto 2011. L’articolo parte dall’errore grossolano commesso da tutte … Continua a leggere